Pancakes con Quark e Kefir

Tempo richiesto
30 minuti
Dosi per
4 persone
Difficoltà
Bassa
Ingredienti
  • 2 uova
  • 80gr zucchero
  • 9 cucchiai di farina
  • 125gr Kefir
  • 250gr formaggio fresco Quark
  • 5gr bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • Olio di semi d’arachide
Preparazione

In una ciotola sbattere con il mixer uova, sale e zucchero fino ad ottenere una massa uniforme. In un contenitore separato mescolare bene Kefir e formaggio fresco Quark, e unire quindi le due masse così preparate amalgamando bene.

Aggiungere la farina mescolata con il bicarbonato e amalgamare: la pastella così ottenuta non dovrà essere troppo liquida, occorre quindi regolare la quantità di farina in modo da raggiungere la giusta consistenza. Lasciar quindi riposare l’impasto per mezzora così da permettere la leggera lievitazione dell’impasto. In questa fase si possono produrre alcune bolle sulla superficie; non mescolare per non perdere la consistenza ottenuta!

Per la cottura, preparare una padella antiaderente con un po’ d’olio, a fuoco medio- basso, e con un cucchiaio riversare l’impasto a formare un pancake della dimensione preferita. Coprire con un coperchio e girare il pancake quando sarà dorato.

Riporre infine i pancakes su carta assorbente per favorire il rilascio dell’olio in eccesso.

Cheesecake alle fragole con Quark

Tempo richiesto
30 minuti
Dosi per
4 persone
Difficoltà
Bassa
Ingredienti
  • 300g Biscotti tipo Macine
  • 100gr Burro
  • 500gr Formaggio fresco Quark
  • 200g Zucchero
  • 400gr Panna
  • 25gr Gelatina in fogli
  • 1 cucchiaino di vanillina
  • 100g Gelee di fragole
  • 250gr Fragole fresche
  • 1 Limone (succo)
Preparazione

Per preparare la base senza cottura – facile e gustosa – prendere i biscotti e tritarli, amalgamarli quindi al burro fuso (non bollente) e riversarli sul fondo di uno stampo da 22-26 cm, pressandolo bene per raggiungere la giusta consistenza. Mettere quindi in frigo.

Sciogliere la gelatina in acqua fredda come da istruzioni del produttore e lasciare riposare per 10 minuti. Nel frattempo, in altra ciotola, lavorare il formaggio fresco Quark con l’aiuto di un mixer da cucina fino ad ottenere una massa omogenea. Aggiungere quindi la panna e lo zucchero e mescolare ancora bene con il mixer. Togliere la gelatina dall’acqua e riporla in altro recipiente, scaldandolo a bagno-maria fino a che la gelatina non sarà liquida. Aggiungere quindi con attenzione la gelatina all’impasto insieme al succo di limone e alla vanillina e mescolare subito. Versare la farcitura così preparata sulla base biscottata e riporre il tutto in frigo per un’ora.

Per finire, una volta che base e farcitura saranno ben raffreddate e compatte, affettare le fragole fresche in piccoli pezzi e riporre sopra la farcitura, ricoprendo quindi con il gelee di fragole. Lasciare la torta per un’altra ora in frigo e buon appetito!

Quiche con spinaci e Quark

Tempo richiesto
35 minuti
Dosi per
4 persone
Difficoltà
Bassa
Ingredienti
  • 1 Pasta sfoglia rotonda
  • 500g spinaci
  • 1 cucchiaio d’olio d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio o cipolla
  • 200gr di quark
  • 50gr di parmigiano
  • 1 uovo
Preparazione

Stendere la pasta sfoglia su di una teglia della giusta dimensione.

Far saltare gli spinaci per 10/15 minuti in una padella antiaderente con olio e uno spicchio d’aglio. Se preferite potete usare la cipolla per un sapore meno deciso. Una volta freddi, versare gli spinaci in una ciotola a parte insieme al quark, al parmigiano grattugiato e all’uovo, amalgamando bene.

Versare quindi la farcitura così ottenuta sopra la sfoglia ed infornare a 180° per 20-25 minuti, fino a quando la sfoglia non sarà della giusta doratura. Regolare bene la cottura in base alla farcitura.

Per un tocco originale, potete riporre sopra la farcitura dei fiocchi di quark (o ricotta se preferite) spolverando con il grana per avere una croccante gratinatura, e aggiungere infine degli ingredienti decorativi a piacere, quali ad esempio semi di zucca o pomodorini secchi tritati.

Wraps con salmone e salsa al Quark

Tempo richiesto
30 minuti
Dosi per
4 persone
Difficoltà
Bassa
Ingredienti
  • 8 Wraps (piadine piccole)
  • 1 pomodoro
  • 1 cetriolo fresco
  • 200g insalata mista (spinacino, rucola, etc)
  • 300g salmone affumicato a fette
  • 4 cucchiai da tavola di Milk Quark
  • 4 cucchiai da tavola di Milk Yogurt Intero bianco naturale
  • 3 cucchiai da tavola di olio di oliva extravergine
  • q.b. aneto, timo, rosmarino
  • 2 cucchiai da tavola di succo di limone fresco
  • Scorza grattugiata di 1⁄2 limone
  • q.b. sale, pepe
Preparazione

Tagliare pomodoro e cetriolo a pezzettini. Lavare e tagliare l’insalata a piacimento. Preparare le erbe aromatiche ben sminuzzate e la scorza di limone grattugiata.

Per la salsa, mescolare a parte in una ciotola quark, yogurt, olio, succo e buccia di limone, poi amalgamare bene. Affinare quindi con le erbe aromatiche sminuzzate e regolare di pepe e sale.

Riscaldare quindi i wraps distesi in una padella antiaderente. Ricoprire i wrap con la salsa al Quark, disporre poi il salmone affumicato e a seguire l’insalata, i pomodori ed i cetrioli a pezzettini.

Arrotolare infine i wraps così ottenuti e servire ancora caldi.

Per una ricetta ancora più naturale potete scegliere dei wraps integrali o con farina di kamut.